Vai al contenuto

๐—จ๐—ป๐—ฎ ๐—บ๐—ฒ๐—น๐—ฎ ๐—ฎ๐—น ๐—ด๐—ถ๐—ผ๐—ฟ๐—ป๐—ผ ๐˜๐—ผ๐—ด๐—น๐—ถ๐—ฒ ๐—ถ๐—น ๐—บ๐—ฒ๐—ฑ๐—ถ๐—ฐ๐—ผ ๐—ฑ๐—ถ ๐˜๐—ผ๐—ฟ๐—ป๐—ผ ๐Ÿ๐ŸŽ

  • di
Alzi la mano chi di voi sa che la mela รจ un falso frutto. E non barate, perchรฉ vi vediamo ๐Ÿ˜‰
Battute a parte, in realtร  il vero frutto del melo รจ il torsolo che noi buttiamo, mentre ciรฒ che noi mangiamo รจ il ricettacolo fiorale dal quale si sviluppa la mela.
Al mondo ci sono circa 7.500 varietร  di mele, di cui circa 400 in Italia. Tra quelle piรน diffuse ricordiamo senza dubbio la Gala, Fuji, Pink Lady, Delicious e la mela Renetta. Ma forse non tutti sanno che il Piemonte possiede una grande varietร  di mele antiche autoctone, alcune delle quali sono Presidi Slow Food ๐Ÿ’ฏ
E lo sa bene la nostra cara amica e produttrice di mele Federica Quattrocolo di Cascina Bonetto ๐Ÿก
Ma non vogliamo svelarvi di piรน..๐Ÿคซ
Per sapere quali sono le mele piemontesi doc dovete prenotarvi subito allโ€™evento del 24 novembre alle ore 18 presso la Bottega dei mestieri.
Lโ€™evento inizierร  con lโ€™introduzione ai benefici di unโ€™alimentazione sana a cura della dottoressa Giulia De Ferrari e si concluderร  con un menรน speciale ideato appositamente per voi! Tutto a base di mele! ๐Ÿ˜‹๐Ÿ˜‹
รˆ gradita la prenotazione al numero ๐Ÿ“ž342.5215325

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarร  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *